Pulses, 2016

Video,  b\n – silence – loop – 16\9

La matrice di Pulses è un dettaglio del trittico de I Sette Sacramenti del pittore fiammingo Rogier van der Weyden (1444 circa), che inquadra il volto contrito della Madonna ai piedi della crocifissione. L’idea del video nasce all’interno di un progetto più ampio relativo alla rappresentazione della donna che piange nella storia dell’arte. Van der Weyden è senza dubbio uno dei maestri più significativi nella trattazione di questo soggetto in pittura. Il dolore di Maria si condensa nel bagliore di ogni goccia di pianto, unica nota espressionista in una rappresentazione contenuta e silenziosa. Il video persegue l’obiettivo di enfatizzare la luminosità dei riverberi delle 8 lacrime: si  ottiene così una costellazione sul viso della Vergine, intermittente come se mossa da pulsazioni interiori.

Il video Pulses ha vinto la seconda edizione del Premio Paolo VI per l’arte contemporanea 2018

Frame da video
Pulses, installation view
Pulses, installation view, Galleria ArteSì, festivalfilosofia persona 2019, Modena
Gustose e dolcissime, installation view, Galleria ArteSì, festivalfilosofia persona 2019, Modena

I commenti sono chiusi.