GEOGRAFIE UMANE, dal 2016

Il progetto nasce da un lavoro del 2016, pensato in occasione di una campagna a favore di una famiglia di profughi curdo siriani ospiti nel campo di Idomeni in Grecia. Per sostenere la loro causa Fondazione PInAC aveva organizzato una mostra dei disegni realizzati dalla famiglia e aveva chiesto a me di pensare un’installazione artistica che accompagnasse l’esposizione: ho proposto una serie  di sagome di alcuni dettagli dei disegni, ritagliate in vecchi tappeti usati, trasferendo le immagini nello spazio e permettendo al pubblico di camminare fisicamente tra le forme; un modo per attraversare la storia della famiglia in prima persona.  Le opere ruotano attorno ad un progetto che ha a che fare con il concetto di confine. Hanno perimetri ben delineati, sono territori chiusi, ma la campitura che ritagliano è una zona vibrante, in movimento. Il fluire del pensiero nella materia transita nello spazio chiuso, ma se c’è movimento  i confini sono porosi e non creano attrito. I corpi dei viaggiatori ritagliati nei tappeti, metafora della casa e del vivere la quotidianità stanziale, indicano una possibilità oltre le rigide geografie che li limitano; c’è un tentativo di oltrepassare le forme chiuse, abbattere le frontiere, confluire una nel perimetro dell’altra in un’installazione corale.

Geografie umane, 2020, tappeti ritagliati e stratificati
Geografie umane, 2020, tappeti ritagliati e stratificati
Geografie umane, 2020, vista dell’installazione nella mostra GABBIE Istruzioni per l’uso, SpazioSculptureArt, Matera
Geografie umane, 2019, vista dell’installazione , Museo Paolo VI, Concesio (Bs)
Geografie umane, 2019, vista dell’installazione, Museo Paolo VI, Concesio (Bs)
Drawing to be alive, 2017, Biennale Le latitudini dell’arte – 3° Edizione, Sala del Munizioniere, Palazzo Ducale, Genova
Opening Biennale Le latitudini dell’arte – 3° Edizione, 2017, Sala del Munizioniere, Palazzo Ducale, Genova
Geografie umane, 2019, istallation view, Museo Paolo VI, Concesio (Bs)
Geografie umane, 2019, drawing, cm 30 x 42
Geografie umane, 2019, drawing, cm 22 x 35
Geografie umane, 2019, collage, cm 30 x 42
Geografie umane, 2019, collage, cm 30 x 42
Geografie umane, 2019, collage, cm 30 x 42
Geografie umane, 2019, collage, cm 30 x 42
Geografie umane, 2019, collage, cm 30 x 42
Geografie umane, 2018, collage, cm 42 x 30

I commenti sono chiusi.